L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

La voce di Virginia Woolf in una registrazione unica della BBC

virginia-woolfLONDRA – A quanto si sa l’unica registrazione superstite della voce di Virginia Woolf fa capo allaBBC e in particolare a una trasmissione radiofonica del 1937. La scrittrice aveva cinquantacinque anni e già due volte (nel ’27 e nel ’29) era stata ospite in programmi della storica emittente inglese senza però lasciare altra traccia ai posteri, se non nella trascrizione diretta effettuata sul momento.

Il 29 aprile del 1937, ad ogni modo, la scrittrice è invitata a partecipare a una puntata della serie “Words fail me” per parlare dell’arte di scrivere. L’intervento è programmato in modo da coprire 20 minuti, a partire dalle 8.40 fino alle 9 di sera. La Woolf sfora di un minuto. La smania della programmazione esatta prenderà piede soltanto durante la guerra e di lì a seguire.

Quel contributo, che apparve poi in “The Death of the Moth and Other Essays

View original post 104 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...