L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

Colpevole di essere donna

Ex UAGDC

Ancora una storia di violenza contro basata sul genere. Vittima è una ragazzina di 17 anni “colpevole” di essere rimasta incinta dal suo fidanzato con il quale voleva ricucire la storia. Lui, un violento che la maltrattava durante tutta la relazione fino a massacrarla di botte il 20 febbraio dopo avergli confessato la sua gravidanza. La ragazza è stata pestata a sangue, colpita sulla testa, alle braccia e persino sui reni, con pugni e calci. Poi l’uomo è fuggito abbandonando la sua vittima svenuta sul pavimento. Ed è così che l’hanno trovata i genitori che qualche minuto dopo sono rientrati. Tempestivamente è arrivata una pattuglia della polizia che senza aspettare l’arrivo dell’ambulanza ha soccorso la ragazza accompagnandola all’ospedale. I medici l’hanno ricoverata in codice giallo. Ora lei si trova al Grassi in gravi condizioni e rischia di perdere il suo bambino per le percosse subite. Gli agenti sono invece alla ricerca del 25enne accusato…

View original post 109 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...