Giovanna La Pazza

pazza

Con uno stile personale, che alterna discorso diretto alla narrazione storica, Edgarda Ferri documenta la storia della casata dei sovrani spagnoli d’Aragona e Castiglia, e in particolare della loro figlia Giovanna, donna ribelle vittima del patriarcato di Corte e delle necessità feroci della ragion di stato, all’alba della nascita degli stati-nazione. La follia di Giovanna, letta con gli occhi delle donne, non fu che l’ultimo rifugio possibile per sottrarsi al potere maschile. Una necessaria de-mistificazione della storia scritta dagli uomini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.